top of page

Gioiello Contemporaneo Contest, oltre 50 gioielli contemporanei in mostra durante la Design Week e la Milano Art Week

gioiello contemporaneo


La Galleria Rossini apre dal 13 aprile al 4 maggio la mostra dei finalisti della terza edizione di "Gioiello Contemporaneo Contest". Con l'esposizione di oltre 50 gioielli contemporanei, di artisti provenienti dall'Italia e dall'estero, la galleria milanese si fa ancora punto di riferimento, in occasione di Milano Art Week  e del Fuorisalone, di iniziative per valorizzare il gioiello d'artista.

 

Uno spazio d'arte vocato alla sperimentazione che, in collaborazione con le curatrici Marina Chiocchetta e Sonia Patrizia Catena, accoglie pezzi unici e versatili, sfaccettati ed eterogenei, nati dalla ricerca e dalla creatività di designer, orafi e artisti italiani e stranieri.

Gli autori in mostra hanno sviluppato le loro collezioni basandosi su una personale cifra stilistica che racconta gioielli frutto della mescolanza di diverse identità e tecniche.

Una mostra che ha l'intento di indagare e fare il punto sullo stato dell'arte del gioiello, da percorsi tradizionali sino a quelli innovativi: gioielli orafi e di design, scultorei o rivoluzionari, accessori moda o gioielli sperimentali. Le prime due edizioni del concorso "Gioiello Contemporaneo" hanno mostrato una varietà incredibile di soluzioni e invenzioni legate al colore, alla materia e alla forma dei monili, ove è stata soprattutto la filosofia stilistica di ogni autore e autrice che ne ha connotato la sua singolarità ed unicità nel genere.

 

Gli autori selezionati, in alcuni casi, propongono gioielli che sfidano la percezione tradizionale dell'indossabilità, incorporando elementi interattivi o trasformabili che coinvolgono l'utente in un'esperienza unica e coinvolgente; in altri abbiamo monili che evocano il corpo e il linguaggio scultoreo; o ancora abbiamo ornamenti che aspirano alla leggerezza e che sembrano fluttuare nello spazio giocando al contempo con gli effetti di luce che si riverberano su di essi.


In mostra i gioielli di: Adagio Lab, Basia Arte Gioielli, DarioJewelDesign - Dario Gargiulo, Flora Sica, Patrizia Giachero, Kleo Glens, Kolata Design, Lalice arte orafa, Lamb Gioielli di Laura Agnello Modica, Local Heavens, Magistri Gioielli, MagmaLab, Maiesta, Mari Design, Marion Sterner, Paola Cisterni, Andrea Scarpa, V Design Lab Jewellery.


I finalisti sono stati scelti da due giurie, una interna alla galleria ed una esterna, composte da curatori, esperti d'arte, docenti e designer. Ai vincitori - che saranno proclamati durante l'inaugurazione della mostra, sabato 13 aprile - saranno assegnati dei premi che prevedono: la possibilità di una mostra personale in Galleria Rossini, l'opportunità di esporre al Museo del Bijou di Casalmaggiore, altresì allo Spazio Heart di Vimercate e allo Spazio E di Ghemme.


Durante la mostra ci sarà l'opportunità, inoltre, di apprezzare i gioielli d'artista di GIOI Giulia Vignetti, vincitrice del Premio Rossini, proclamata durante la serata inaugurale di Ridefinire il Gioiello, progetto arrivato alla sua IX edizione e di cui la galleria è partner dal 2012. 

 

La mostra, che aprirà al pubblico in occasione della Milano Design Week sabato 13 aprile, sarà visibile fino al 4 maggio, da martedì a sabato ore 10.00 -19.00.



gioiello contemporaneo

 

Comentários


bottom of page